Rapporto ONU conferma emergenza. Su ambiente non arretriamo: È opportunità.

Il MoVimento 5 Stelle è da sempre impegnato a realizzare una visione diversa del futuro, legata ad un progresso sostenibile che sappia coniugare modernità e rispetto per l’ambiente. Il MoVimento, come ricordato anche ieri dal vicepremier Luigi Di Maio, su questi valori non passerà mai la mano.

Grazie anche all’impegno e all’esperienza del ministro Costa, ci siamo fatti promotori di diverse iniziative volte a salvaguardare l’ecosistema, una su tutte il piano contro il dissesto idrogeologico o, ancora, i provvedimenti per salvare i nostri mari che a breve verranno discussi in Senato. Con coraggio abbiamo fermato lo sfregio del territorio dicendo no alle trivellazioni e messo sul tavolo un Piano per ridurre le emissioni e riconvertire il Paese verso le energie pulite. Ma molto c’è ancora da fare, a causa del disinteresse della vecchia politica.

Abbiamo pronte nei due rami del Parlamento proposte per la salvaguardia delle risorse idriche e del suolo. Iniziative chiare e concrete per rispondere alle richieste delle comunità locali che, con determinazione, quotidianamente ci chiedono azioni per lo sviluppo del territorio in linea con la salvaguardia della salute e del benessere dell’habitat naturale, garantendo a tutti progresso, benessere diffuso e crescita dell’occupazione.

L’auspicio e il desiderio è che, di fronte a questi temi e a tali urgenze, il Parlamento si presenti unito, condividendo l’urgenza e la responsabilità di creare un futuro migliore per noi stessi e le prossime generazioni .

.

Comunicato su ASI: http://agenziastampaitalia.it/politica/politica-nazionale/46421-clima-m5s-rapporto-onu-conferma-emergenza-su-ambiente-non-arretriamo-e-opportunita

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *