Archivi categoria: Green Spirit Coach

Sinodo dell’Amazzonia L’ecologia integrale e il riconoscimento del ruolo delle donne. Schierarsi nella difesa del territorio e dei diritti umani.

Quest’anno ho partecipato come delegata del Ministro Sergio Costa al pre-sinodo per l’Amazzonia, una conferenza sulle voci dell’Amazzonia, un evento che si è tenuto presso l’Università Pontificia Antonianum a Roma. Il giorno seguente si sono aperti i lavori per il sinodo speciale sull’Amazzonia, che si è concluso con una serie di proposte. L’ essere Chiesa in Amazzonia  richiede di schierarsi  nella difesa del territorio e dei diritti umani e sono necessarie e urgenti una serie di azioni per salvare l’Amazzonia e allo stesso tempo tutelare la rete della vita sul nostro pianeta.

 Ecco alcune delle conclusioni, azioni da mettere in campo al più presto:

 Denunciare i modelli estrattivisti che danneggiano il territorio e violano i diritti delle comunità. Promuovere alleanze per combattere la deforestazione e promuovere il rimboschimento.

 Allearsi ai movimenti sociali di base, per un programma di giustizia agraria che promuova una profonda riforma agraria, sostenendo l’ agricoltura biologica e agroforestale.

 Assumere la causa dell’ agroecologia incorporandola ai loro processi formativi per una maggiore consapevolezza delle stesse popolazioni indigene

 Promuovere la formazione, la difesa e l’ esecutività dei diritti umani dei popoli dell’Amazzonia, di altre popolazioni e della natura. Difendere le minoranze e i più vulnerabili.

 Ascoltare il grido della “Madre Terra” attaccata e gravemente ferita dal modello economico di sviluppo predatorio ed ecocida. un modello che uccide e saccheggia, distrugge e sgombra, allontana e scarta, pensato e imposto dall’ esterno e al servizio di potenti interessi esterni.

Promuovere la dignità e l’uguaglianza della donna nella sfera pubblica, privata ed ecclesiale, assicurando canali di partecipazione, combattendo la violenza fisica, domestica e psicologica, il femminicidio, l’ aborto, lo sfruttamento sessuale e la tratta, impegnandosi a lottare per garantire i suoi diritti e per superare ogni tipo di stereotipo.

 Promuovere una nuova coscienza ecologica, che ci porti a cambiare le nostre abitudini di consumo, a promuovere l’uso di energie rinnovabili, evitando materiali nocivi e attuando altri percorsi di azione secondo l’Enciclica Laudato si’ .

Creare reti di collaborazione negli spazi di impatto regionale, globale e internazionale, in cui la Chiesa partecipi organicamente affinché i popoli stessi possano presentare le loro denunce di violazione dei loro diritti umani”.

Consiglio Europeo 20-21 Giugno 2019. Di cosa si parlerà?

Dell’ Agenda Strategica 2019-2024, se ne discuterà nel consiglio Europeo del 20-21 giugno 2019.

L’Agenda strategica è utilizzata per pianificare il lavoro del Consiglio europeo e come base dei programmi di lavoro delle altre istituzioni dell’UE.

Continua a leggere

Il Centro per il clima e lo sviluppo sostenibile dell’Africa a Roma


Ieri, 28 gennaio 2018, è stato inaugurato a Roma il Centro per il clima e lo sviluppo sostenibile dell’Africa (ACSD): un organismo formato da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFood and Agriculture Organization of the United Nations (FAO) e United Nations Development Programme – UNDP, per favorire la lotta al cambiamento climatico nei paesi africani. Il governo italiano ha istituito un fondo fiduciario in supporto al Centro e all’inaugurazione hanno partecipato il premier, Giuseppe Conte, il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa

Continua a leggere

Riscaldamento globale o mini era glaciale?

Alcune foto della Nasa mostrano la scomparsa delle macchie solari dalla superficie del Sole, e questo per gli esperti potrebbe significare che il pianeta sta entrando in una fase molto fredda. Possiamo dire che sta arrivando una nuova era glaciale? Una ricerca della professoressa Valentina Zharkov della Northumbria University, suggerisce che  un ‘ ondata di freddo potrebbe colpire la Terra tra il 2020 e il 2050. Il suo team ha creato un modello che cerca di predire l’attività solare e suggerisce quando potrebbe verificarsi un periodo di minimo solare.

Continua a leggere

Il Plutocene

Lo sviluppo sostenibile è uno sviluppo che deve soddisfare le esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie. Contiene due concetti fondamentali:  il concetto di “bisogni” e  l’idea di “limitazione” (Relazione Brundtland).  Ma quali sono le necessità umane? In cosa dobbiamo limitarci?

Continua a leggere

The Imaginary Kingdom of Huelgoat Forest

By MOOWON.com

It is only when one looks closely with utmost stillness,
do the trees, rocks, and green mossy beings reveal their
secret festivals, conversations, and games.

Mass exodus. Mass migration. We scatter frenetically to multiple corners of the earth. We seek peace. We seek distractions. We seek enlightenment. We seek disconnection. Or we seek all of the above—and more—in this brief grace period called “vacation”.

Continua a leggere

Il ritorno del femminile

La nostra generazione è cresciuta in un mondo materialista senz’anima.   Non possiamo più permetterci di continuare la presente storia patriarcale che cerca di dominare la natura, di sfruttare la Terra e i suoi popoli, attraverso il potere e l’avidità.  Abbiamo bisogno di sentire la voce del femminile, delle donne e della terra. Il femminile è la matrice della creazione, senza la sua piena partecipazione nulla di nuovo può nascere. 

Continua a leggere