Archivi categoria: Biospheric Consciousness

Sinodo dell’Amazzonia

Quest’anno ho partecipato come delegata del Ministro Sergio Costa al pre-sinodo per l’Amazzonia, una conferenza sulle voci dell’Amazzonia, un evento che si è tenuto presso l’Università Pontificia Antonianum a Roma. Il giorno seguente si sono aperti i lavori per il sinodo speciale sull’Amazzonia, che si è concluso con una serie di proposte. L’ essere Chiesa in Amazzonia  richiede di schierarsi  nella difesa del territorio e dei diritti umani e sono necessarie e urgenti una serie di azioni per salvare l’Amazzonia e allo stesso tempo tutelare la rete della vita sul nostro pianeta.

Patty L’Abbate

 Ecco alcune delle conclusioni, azioni da mettere in campo al più presto:

 Denunciare i modelli estrattivisti che danneggiano il territorio e violano i diritti delle comunità. Promuovere alleanze per combattere la deforestazione e promuovere il rimboschimento.

 Allearsi ai movimenti sociali di base, per un programma di giustizia agraria che promuova una profonda riforma agraria, sostenendo l’ agricoltura biologica e agroforestale.

 Assumere la causa dell’ agroecologia incorporandola ai loro processi formativi per una maggiore consapevolezza delle stesse popolazioni indigene

 Promuovere la formazione, la difesa e l’ esecutività dei diritti umani dei popoli dell’Amazzonia, di altre popolazioni e della natura. Difendere le minoranze e i più vulnerabili. Continua a leggere

Consiglio Europeo 20-21 Giugno 2019. Di cosa si parlerà?

Dell’ Agenda Strategica 2019-2024, se ne discuterà nel consiglio Europeo del 20-21 giugno 2019.

L’Agenda strategica è utilizzata per pianificare il lavoro del Consiglio europeo e come base dei programmi di lavoro delle altre istituzioni dell’UE.

Continua a leggere

M5S, la senatrice pugliese L’Abbate interroga il Ministro Costa sui cambiamenti climatici globali. Diretta tv sulla RAI

Torna a parlare di “climate change”, la senatrice pugliese del M5S, Patty L’Abbate, dopo l’importante impegno di Katowice dove è stata inviata a rappresentare la delegazione italiana al Cop24, lo scorso dicembre, e lo fa in occasione di un nuovo, decisivo, appuntamento.
Si tratta del “Question time” a Sergio Costa, l’interrogazione in aula al Ministro dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del mare, che si terrà domani, 7 febbraio, a partire dalle 15, e che potrà essere seguita in diretta sulla web tv e il canale Youtube del Senato e su Rai 3.
“Al ministro chiederò cosa sta facendo e cosa intende fare a livello nazionale e internazionale in tema di cambiamenti climatici” ha anticipato la senatrice, da poco eletta capogruppo per i 5 Stelle della Commissione ambiente.

Continua a leggere

Il Centro per il clima e lo sviluppo sostenibile dell’Africa a Roma


Ieri, 28 gennaio 2018, è stato inaugurato a Roma il Centro per il clima e lo sviluppo sostenibile dell’Africa (ACSD): un organismo formato da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFood and Agriculture Organization of the United Nations (FAO) e United Nations Development Programme – UNDP, per favorire la lotta al cambiamento climatico nei paesi africani. Il governo italiano ha istituito un fondo fiduciario in supporto al Centro e all’inaugurazione hanno partecipato il premier, Giuseppe Conte, il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa.

Continua a leggere